November 5, 2018

Non hai partecipato al nostro webinar? Ecco 10 importanti aggiornamenti sul progetto Xriba!

Durante il webinar di ottobre sono stati numerosi gli argomenti trattati con il fine di aggiornare i nostri contributori e supporters sullo stato d’avanzamento del progetto Xriba. Di seguito, una sintesi in 10 punti, dei principali updates discussi durante il live! 

 

Come oramai di consuetudine, una volta al mese teniamo un webinar per comunicare ai partecipanti i passi in avanti svolti dal gruppo e gli ultimi aggiornamenti sullo stato di avanzamento del progetto. Mercoledì 17 Ottobre il nostro CEO, Gianluca Massini Rosati assieme al nostro CMO, Federico Pacilli, hanno rispettato il consueto appuntamento tenendo un live direttamente da Singapore.

Date le numerose richieste ricevute in precedenza, questa volta l’evento era riservato a 500 partecipanti; per cui se non hai avuto modo di partecipare, ti farà sicuramente piacere leggere questo report che riassume in 10 punti gli argomenti di cui si è discusso durante il live. Andiamo per ordine a vedere quali sono stati:

 

1. Accounting e Finance show

Vi sarete chiesti, come mai il webinar è stato tenuto da Singapore? Bene, il nostro board era lì presente in quanto Xriba era partner di questo evento incentrato sulla contabilità e sulla finanza. Durante il convegno, speaker internazionali esperti sul tema si sono susseguiti sul palco; Il nostro CEO è stato uno di questi.

Non hai partecipato al nostro webinar? Ecco 10 importanti aggiornamenti sul progetto Xriba!

Singapore è una città punto di riferimento per il settore della contabilità in Asia, infatti l’evento è stato utile soprattutto per gettare le basi di una partnership tra il nostro gruppo e l’equivalente dell’ordine dei commercialisti di Singapore.

L’obiettivo della partnership sarà testare il nostro modello di business all’estero: questo ci consentirà di stringere accordi con grandi studi di commercialisti, che lavoreranno ad un onboarding di circa circa 2000 clienti a favore di Xriba;

Questo consentirà di sviluppare rapidamente il nostro progetto sul mercato asiatico, un mercato caratterizzato dalla presenza di una tecnologia di settore di livello inferiore rispetto alla nostra, in quanto Xriba non è un semplice software contabile, ma un’Intelligenza artificiale in grado di automatizzare e gestire l’intera contabilità di un’azienda.

Lo stesso avverrà in Italia dove stiamo acquisendo nuovi studi commercialisti, che porteranno in una sola volta 200-300 clienti, piuttosto che acquisire cliente per cliente. In arrivo ci sono 29 nuovi studi commercialisti che si affilieranno al network Soluzione Tasse per una previsione di circa 3000 nuovi clienti entro il prossimo anno.

 

2. World Congress of Accountants – Sidney

 

Non hai partecipato al nostro webinar? Ecco 10 importanti aggiornamenti sul progetto Xriba!

Dal 5 all’8 Novembre 2018 Xriba sarà a Sidney per il “World Congress of Accountants”, un evento che nasce con la missione di riunire leader finanziari mondiali, responsabili politici, contabili e dirigenti d’affari in un evento aziendale di livello mondiale e che getterà le basi per il futuro della professione contabile.

Ma la mission dell’evento si estende ben oltre il semplice tema della contabilità:

L’obiettivo del WCOA è celebrare culture diverse, riconoscere traguardi importanti e stabilire un modello per il futuro della contabilità.

Per saperne di più, trovi qui un approfondimento. 

 

3. XribaBooks

Inizialmente i software di gestione contabile del protocollo Xriba dovevano essere due:

  • Mastrobooks, software di gestione contabile per il mercato italiano;
  • Cryptobooks, software di gestione contabile per il mercato estero.

Per un’ottimizzazione e un miglioramento dei software nonchè una maggiore interazione con il protocollo e XribaPay, l’altro applicativo si è deciso di far convergere i due software in un unica piattaforma.

Da questa intuizione è nato XribaBooks: un software di gestione dei documenti contabili che grazie all’Intelligenza Artificiale permetterà di automatizzare e registrare tutte le informazioni direttamente nel software di contabilità aziendale senza la necessità di avere un ufficio amministrativo che elabori tutti i dati. Il software registra le informazioni nelle voci di bilancio corrette e allo stesso tempo utilizza il protocollo per archiviarle nella Blockchain;

 

4. Research and Development Department

Il team del progetto Xriba si arricchisce di un altro comparto fondamentale: Quello relativo alla Ricerca e allo sviluppo.

Sarà un team fondamentale per il nostro progetto in quanto ci aiuterà a valutare le nuove opportunità di mercato, analizzare i concorrenti, selezionare quali paesi potrebbero essere maturi per una quotazione del nostro token, quali altri per ricevere i nostri servizi e molto altro ancora.

Questo team si aggiunge ai già presenti 20 sviluppatori software con cui il nostro staff ha l’onore di collaborare.

Ci aiuteranno a valutare le opportunità di mercato, analizzare i concorrenti, selezionare quali paesi sono i prossimi sulla lista e molto altro

 

5. News dal protocollo

Non hai partecipato al nostro webinar? Ecco 10 importanti aggiornamenti sul progetto Xriba!

Gli updates più importanti:

  • Il protocollo sarà presto a disposizione di sviluppatori esterni in quanto avranno la possibilità di avere accesso ad API in lettura e scrittura.
  • Con XribaBooks si potranno integrare alcuni dei maggiori software gestionali internazionali. Già integrato con “Datev Koinos” presente soprattutto in Germania; Presto sarà integrato con “Xero”, uno dei maggiori gestionali contabili al mondo. Il prossimo anno sarà la volta di “Sage”.
  • Tramite il protocollo si potranno scrivere e trascrivere in blockchain informazioni in maniera certificata (tramite percorsi di KYC e KYB) i dati aziendali. Il Token XRA sarà il mezzo tramite cui si potrà accedere a fasi di scrittura e lettura tramite il nostro protocollo.

 

6. XribaPay e Xribabooks: prossime al rilascio le nuove versioni

 

Non hai partecipato al nostro webinar? Ecco 10 importanti aggiornamenti sul progetto Xriba!

Inoltre sarà possibile ricevere tramite mail un primo report mensile sulle transazioni effettuate e ricevute da tenere come nota contabile o da girare direttamente al commercialista.

Per Xribabooks invece la previsione è di quattro step di rilascio tra cui 3 relativi al sistema OCR per la raccolta e l’estrazione dei dati contabili e 1 per lo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale che processerà i dati.

Importante notare come nelle fasi di sviluppo, ogni rilascio corrisponde a un innalzamento del livello del software e conseguentemente a una limitazione dell’intervento umano.

 

7. Fatturazione elettronica gratuita

Per agevolare il compito delle imprese abbiamo pensato di lanciare XribaBooks, il nostro software di gestione documentale, in una versione gratuita proprio per venire incontro alle tante problematiche che il cambio normativo porterà con se in questo periodo iniziale.

In buona sostanza saranno GRATIS, le fatture emesse per tutto il 2019!

Per saperne di più, trovi qui un approfondimento. 

 

8. Exchange news

Come preannunciato, è partita la token economy di Xriba, con ordini dei clienti da onboarding in piattaforma. L’operazione richiederà comunque tempo, ma pian piano arriveranno sempre più ordini a mercato.
Su CoinMarketCap: c’è la classifica di tutti i token al mondo. Oggi siamo al 672° posto.

Con l’inizio della token economy, la capitalizzazione del token calcolata da CMC aumenterà, perciò scaleremo posizioni. Arrivare in prima/seconda pagina vorrà dire essere tra i top di settore; Essendo CoinMarketCap il punto di riferimento del mondo Crypto riuscire in questo, porterebbe enorme visibilità al nostro progetto.

Nonostante Xriba sia una start-up, dopo soli due mesi abbiamo già clienti che stanno usando i nostri prodotti. Il token XRA è stato pensato con una logica a lungo termine, non per speculazioni di breve periodo.

 

9. Xriba e ETHLend

E’ ufficialmente partita la partnership tra Xriba e ETHLend, la startup che consente di prestare o ricevere prestiti sulla base di Token offerti come garanzie collaterali.

L’idea alla base di ETHLend è quella di sfruttare la blockchain e le criptovalute per dar luogo ad una piattaforma di microcredito. La piattaforma gira su Ethereum con token di tipo ERC-20, e quindi il suo funzionamento è legato agli smart contract, una tipologia di contratti sicuri e validati dalla rete che ha il compito di fare da garante per ogni transazione.

Per saperne di più sul funzionamento della partnership, trovate qui un approfondimento.

 

10. Last but not least: Sviluppo commerciale XribaPay

Per agevolare e sostenere lo sviluppo commerciale di XribaPay sono state scelte due strategie che consentiranno un effetto “booster” per questo prodotto, e più specificatamente:

  • Offline: con una rete commerciale dedicata, che si occuperà della generazione di nuovi clienti;
  • Online: Con un programma di affiliate marketing, che sarà pensato per generare nuovi clienti attraverso una strategia “member get member”, e tendenzialmente worldwide.

Su entrambe le strategie saranno approfonditi i dettagli nei prossimi mesi, al fine di individuare maggiori opportunità anche per i contributori.

 

Ci rendiamo ben conto che sono tanti gli aggiornamenti elencati, ma è lo specchio di un progetto che è in fase di sviluppo concreta su più fronti. Nei prossimi mesi, seguiranno altri webinar e molte altre news che al momento il nostro team non è in grado di ufficializzare per ragioni di riservatezza.

Per cui ti consiglieremmo di continuare a seguire i nostri canali ufficiali (Facebook, Twitter, Telegram, Linkedin).

Ma soprattutto, se sei un imprenditore e anche tu vuoi iniziare a risparmiare il tuo tempo e ad avere una suite di strumenti all’avanguardia che ti permettano di far evolvere il tuo business, richiedi subito l’invito per poter essere uno dei primi ad utilizzare gli strumenti dell’ecosistema XRIBA non appena queste verranno rilasciate sul mercato.

 

Fai crescere la tua azienda velocemente!

Inserisci qui la tua email e richiedi l’invito!

COPYRIGHT 2017-2021 XRIBA LTD.
Privacy Policy